Terebess Asia Online (TAO)
Index

Home

Capurso Alessandro
Luce da Oriente

Haiku o forse solo pensieri
http://www.tempiodicrono.net/libro2.htm

 

Torino

Luce da Oriente

Haiku o forse
parole nel vento o
solo pensieri


In campagna

Silenzio
Autunno
Il vento tra le foglie


Valentino

Giardino roccioso
Nuova a Torino
la primavera


Politecnico

La luna e le stelle
Il Sole solo
ora nel cielo


Politecnico

Luce a scacchiera
da molte finestre
Il Sole fuori
Io solo dentro


--------------------------------------------------------------------------------

Gran Bretagna
(27/7-13/8/2002)

Francia

Tra mari di grano
attraverso confini
del cuore e la Francia


Stonehenge

Triste pietra parlante
racconti perduti
e nessuno che ascolta


Valle del Conwyn

Elfi nel Bosco
tra valli di nebbia
un fiume silente


Lake District

Verdi vallate
in maestosi paesaggi
e vecchi pensieri


Dunnet Head

Scogliere del Nord
a picco sul mare…
Un gabbiano urla nel vento


Isola di Skye

Pensieri di fumo
e cascate lontane
mi destano a Skye


--------------------------------------------------------------------------------

Sardegna
(14-28/8/2002)

P. S. Paolo, Casa

Stelle lontane…
Sull'amaca
ciondolo stanco


Porto Taverna


Mille azzurri confusi
il mare sfumato
e riflessi di cielo


P. S. Paolo, Casa

Fumo e risate
la sera e vecchi
amici che tornano


Valle della Luna

Preistoriche rocce
tagliate dal vento.
Tamburi aspettan la Luna


P. S. Paolo, Casa

Ruggiti lontani
e qualche goccia.
Ho freddo.


P. S. Paolo, Casa

Pioggia sul viso.
Desideri di baci
sfumano in lacrime


Baia Trinit
, La Maddalena

Vele lontane
confuse bianche
creste di spuma
Venti lontani
confusi profumi
di terra e di mare
Sospiri e silenzi
e poca poesia
senza una musa


Baia Trinit
, La Maddalena

Socchiuse le labbra
e flebil respiro in silenzio
ammiro quel volto
dalle morbide linee
che sfuman leggere
e lunghi capelli
le contornano il viso
sospesi dal vento
come soffici onde.
Non solo ignara bellezza
nei suoi occhi socchiusi...


P. S. Paolo, Moletto

Lampi a momenti
e sciabordio di barche
alla sera


--------------------------------------------------------------------------------

Torino

Lungo il fiume

Giocano veloci
Riflessi sul fiume
Azzurri e dorati


Pensieri

Tutto arte!
Ma esistono
arti migliori...


a Rivarossa

Profumo di fiori
su eterni silenzi
che scaldano il cuore


Valentino

Treman le gambe
e il cuore sussulta
ma era solo illusione


Zen

Vuota la mente
assapora l'istante e
ascolta il tuo corpo


Murazzi

Colline sul fiume
Note lontane
Bevo seduto


--------------------------------------------------------------------------------

Germania
(10-13/9/2002)

Francoforte, In taxi

Corron le gocce
sul vetro veloci
stelle cadenti


Marburg, Parco del Castello

La guardo rapito
sul prato legge
senza voltarsi


Marburg, Per strada

Ho trovato
cinquanta euro!
Il solito culo


--------------------------------------------------------------------------------

Bologna
(14/09/02)

Mtv Day

Al concerto
sommerso dalla folla
ma solo


--------------------------------------------------------------------------------

Torino

In roller

La soglia del piacere
sta a terra
in pochi millimetri


Valentino

Un' altalena che gracchia
e sopra siede
un uccellino


Murazzi

Lunghi cipressi
come soldati
in linea sul fiume


Sotto casa sua

Fuggire vorrei
e non voltarmi
sempre a cercarla


--------------------------------------------------------------------------------

Brno (Rep. Ceca)
(20-27/11/2002)

In discoteca

Non scaldano
queste facili labbra
di vuote ragazze


In centro

Fantasmi per strada.
Manca il sole nel cielo
e nei loro occhi azzurri


Paradiso perduto

Baciato da giovani angeli nati senz'ali
odio il falso amore delle loro carezze
e il freddo di questo paradiso perduto


Senza amore

Perch senza amore
in queste danze sensuali
trascini il mio corpo?


Noir desire

Il vento porter
nuove fragili speranze
sul mio nero desiderio


Al rave

Frastornato cammino
stufo di troie in costume
e fighe di plastica


Povera ricchezza

Capire vorrei i bambini
che han palmi verso l'alto
e lacrime sul cuore


In tre?

Due tipe nel letto
e io solo nel cesso
vomito l'anima


Un giorno

Darò all’Amore
tutto me stesso…
Quando lo troverò


--------------------------------------------------------------------------------

Torino

Desiderio

Peace
Finally
Please!


Ragazze

Amori confusi
Due Uno Zero…
E poi? Dov' lei?


da Lisbona

Un lungo viaggio
in macchina solo
per morire davvero?


Solo

Dolore ancora
m'accascio
in lacrime stanco


La sera

Fumi chimici
vapori alcolici
e perdo me stesso


a Dicembre

In silenzio di notte
a Torino scende
bianco il Natale


--------------------------------------------------------------------------------

Loano
(13/12/2002)

In treno

Scorrono piatti
bianchi paesaggi
e monti lontani


Sul lungomare

Vecchi passanti
aspettano al caldo
infine la pace


NEgo

Chi sono
io veramente?
Chi sono?


Sul balcone

Tranquillo respiro
il mare il sole le onde
e rivivo il passato


--------------------------------------------------------------------------------

Praga e Budapest
(29/12-8/1/2003)

In autobus, Verso casa

Perch cieco
rincorro affannato
vuote conchiglie?


--------------------------------------------------------------------------------

Torino

In cielo

Luna piena
una volta, ora
luna nuova


Speranza

Esiste davvero
La segreta speranza
In nuove passioni?


Vecchi fantasmi

Sorge la luna
ma ancora rivedo
vecchi fantasmi


SMS

Brevi messaggi
aspettano invano
dolci risposte


False Lune

Giochi di luce
ingannano il cuore
con false lune


Dubbi

Perch scrivo
cosi tante poesie
solo per lei?


Internazionali

Dolce Venere
Stella del Mattino
mi guarderai?


Basta giocare

Giocare sembra
il suo prender tempo
ma non capisco


Sconfitta

Rabbia celata
coniglio spaventato
e dopo rimorsi


Scelte difficili

Come catene
pesano sul cuore
vecchi legami


Affetto

Manca da tempo
l'affetto e un tenero
amore sincero


Fumo nero

Solo di fumo
nero vedo me stesso
e i miei pensieri


Amore?

Cosa trovi di
tutti i miei sogni
in lei mi sfugge


Vento

Odio il vento
e le foglie secche
morte nell'aria


Solo per gioco

Sono stufo d'esser
preso in giro e di lunghe
vuote attese


Perché?

Nulla conosci
del vero Alessandro
eppur disprezzi


Dopo mesi... finalmente!

Splende il sole
e con me in roller
il vento corre


Una ragazza

Ammira il fiume
seduta in silenzio
in soli pensieri


Con lei

Vorrei con lei
viaggi avventurosi
e dolce poesia


Ricordando il passato

Felice rivedo
i primi dolori
senza soffrire


In roller

Sono caduto
sbucciandomi le mani
come un bimbo


SPoesia

Privi di senso
sono i miei versi
senza poesia


Piover
?

Troppe nuvole
velan le mie scelte
e il mio sorriso


In troppi desideri

Raggiunta quasi
la meta l'interesse
sempre svanisce


Un altro

Non certo con me
divide il suo sorriso
e il suo cuore


Illuso o bugiarda?

Scuse diventan
menzogne o future
vuote promesse


Amara verit

Sono banale
e poco ho da dire.
Cosa pretendo?


Seghe mentali

Spesso mi trovo
con troppi pensieri
solo in gabbia


Spero

Ritorni presto
il tuo dolce sorriso
Luce d'Inverno


Scrivo

Sgraziati versi
come bambini storpi
tra mille specchi


MyKu

Same shit
different day.
Not haiku


Primavera?

Sono felice.
Giorni di sole scaldan
freddo l'inverno


SoloSesso

Una scopata
senza amore niente
mi ha lasciato


OneWayLove

Pi non calmano
desideri d'amore
tre brevi versi


Al Valentino

Oggi la vedrò.
In silenzio sbocciano
piccoli fiori


Camminando

Io. Lei.
Arriva la sera.
Solo amici.


Ancora mi manca?

Sole, risate.
Qualcuno la nomina.
Non rido pi.


140520031800

Sono libero.
L'ho incontrata...
ed brutta!


--------------------------------------------------------------------------------

Lisbona
(26/4-5/5/2003)

Vera Lopes

Baci e promesse
Da Frankfurt a Lisboa
e nient'altro?


Da Lisbona

Un bacio lontano
una promessa strappata
e la dolce speranza
di vederti presto sorrider
felice al mio fianco...
Solo tristi illusioni
ma facile creder vero
ciò che si desidera...


SMS

Colori... Mille stradine
tra morbidi colli
fino al castello...
Malinconico paesaggio
sotto la pioggia...
Ma affascinante!


Alla fiera

Mi han fregato
cinquanta euro...
Ladri bastardi!


--------------------------------------------------------------------------------

Torino

Grazie

Sole di Primavera
Luce il tuo sorriso
acqua cristallina


Relazioni

Non render conto
a nessuno... libert
o solitudine?


Anita

Davvero eri
Una principessa...
Allor perch?


a Barge (2/7/2003)

Opium sul prato
e sfumati discorsi...
Profumo di t


Nel prato

Brillano luci
come stelle cadenti
i desideri


Lo spettacolo di Didie

Poesia danze
note e parole...
Soli pensieri...


Fabio

Non cercare
una stella cadente...
Domani sorger il sole!


Poli (7/7/2003)

Oggi ho dato
l'ultimo esame!
È finita...


Sono

Esibizionista
o bimbo insicuro?
Non capisco...


Zerbion (23/7/2003)

In alto come
aquila su antiche
rocce libero


--------------------------------------------------------------------------------

Spagna e Portogallo
(25/7-13/8/2003)

Barcellona

Tristi risvegli.
Continuo a pensarti
vecchio fantasma


Verso Madrid

Le notti sono
tue regina d’incubi
e di cuori...


Verso Granada

Arida terra
poi colli d’ulivi e
la Sierra lontana


A Cordoba

Stanca fontana
morente sotto il primo
sole di Agosto


Tornando a Granada

Come girasoli
morti il capo triste
chino a terra


2 Agosto 2003

Un giorno per me
ma senza un anello e
niente regali


Voglio fare con te

quello che la primavera
fa con i ciliegi
Una maglietta
macchiata e ricordi
ormai perduti


3 Agosto 2003

Tanti messaggi
di auguri affettuosi
ma Fede CELL


Algarve. In campeggio

Poesie sotto
una palma la sera.
Vista sul mare


Haiku

Sfumate nuvole
di emozioni vaghe
tinte nel vento


Haiku in Iberia

Mancan profumi
di terra e di mare
in questi versi


Mutriku. L’ultima partenza

Bonjour mon amour.
Un saluto un addio
biondo sorriso


Infine

Nuove strade
per nove cavalieri
all’orizzonte


--------------------------------------------------------------------------------

Sardegna
(14-31/8/2003)

Dubbi celati

Dolce la speranza
o forse solo la paura
di sbagliare


Beata

Ignoranza...
Beata innocenza
di certezze...


Tre bianchi fiori bagnati

Bianca purezza
ma un fiore di troppo
e false lacrime


Ammiro

La tua bellezza
e la semplicit di
non saperlo...


2003

Fredda la gente
e tristi i rapporti
col cellulare


Di notte

Muto il mare
ascolto cercando
la tua voce


Esser poeta

Non professione
ma sentimento servo
d'amore cieco


Arianna

Occhi profondi
innocenza celata
e timidezza


--------------------------------------------------------------------------------

Torino

Anime

Segretamente
affini tristemente
separate...


Al mattino

Dolce risveglio
principessa di sogni
perduti…


Questa notte

Il tuo profumo
invano ho cercato
sul cuscino…


Quella notte

Avrei voluto
teneramente abbracciarti
e vederti dormire
sul mio petto tranquilla
dopo baci e carezze...
Sciocchi desideri
o futili paure...
Perch?


Questa notte

Il tuo profumo
ho cercato
sul cuscino
e dolce stato
ritrovarlo
nei miei sogni


Ieri notte

Avrei voluto
abbracciarti
e stringerti forte
ma ho avuto paura
Purtroppo…


A volte

Sembra di costruire
fragili castelli di carta
spazzati via indifesi
da semplici gesti...


Patetico...

Cara Enrica Pogliano
io davvero ti amo
Ma facil sentirlo
il difficile dirlo
Trovar il momento
e dirti non mento
Ma davvero ti amo
mia Enrica Pogliano


Bello
sognare

Quando i sogni
son desideri e non
semplici voglie


Enrica

È difficile
capirti e capirmi
nel profondo...


Tenero fiore

Nel primo sole del mattino
ritroverai la tua bellezza
e la rugiada della notte
che triste riga le tue gote
si muter in un sorriso


Critiche...

Tutto ciò che
in potenza mi puzza
di impotenza


Angosce

Dubbi insensati
di se impossibili
non servono


Infine

Ingegnere...
Non credo significhi
guadagnare...


Laurea

Non so che dire...
Che sar di me ora?
Che sar di me?


Assurdo

E’ rincorrerti
con vuoti messaggi
celando il desiderio
di rivederti


Dicembre

Sole d’inverno
Brezza sul viso come
fredda carezza


All’8-Gallery

Strano parlarti
e vederti cambiata
piccola Fede


Dopo due anni

Finir mai
la solitudine di
questo inverno?


Ancora

Vuote giornate
aspettando un fiore
da amare...


Assunto

Cash and research...
Cosa voglio di pi?
Ali libere...


Conclusioni

Karate: zero
Ingegneria: zero
Poesia: zero


Dovrei

Vulnerabile
spogliarmi per sentire
quel calore...


La rosa bianca

Dolce il profumo
di innocenti sorrisi
ignari d'Amore


La rosa rossa

Petali rossi
di passioni struggenti
senza ragione


La rosa screziata

Rosa indecisa
ritroverai presto
il tuo colore


Fragile

Fiore d'Inverno
nascosto il tuo calore
serbi nel cuore


Ammiro

Il tuo sorriso
come brezza leggera
candida neve


Da sempre

Piccolo fiore
sotto morbida neve
celi il tuo cuore


Conosco solo

Piccolo Dolce
Fiore Amore Cuore
e nient'altro?


Alessandro

Apri gli occhi!
Non cercare per forza
falsi segni...


Addio

Luce da Oriente
È fuggito lontano
l'ultimo angelo


2004

Di cambiamenti
attesi e infantili
paure del buio

--------------------------------------------------------------------------------

1° Edizione 2002
3° Edizione 2004
© Capurso Alessandro
Tutti i diritti sono riservati all’autore